Pasta di zucchero di Adalgisa Rispoli

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Pasta di zucchero

Ingredienti:

  • 30 g di acqua
  • 4 g di gelatina in fogli
  • 50 gr di glucosio o miele
  • dai 450g a max 600 gr di zucchero a velo (polverizzato poco alla volta)
  • coloranti alimentari

Procedimento:

Far ammorbidire la gelatina nei 30 g. di acqua fino a quando non viene del assorbita quasi completamente.2. Una volta ammorbidita, versarla nel Bimby anche con l’acqua rimasta e sciogliere: 1 min/50°/vel 1.3. Aggiungere il glucosio e sciogliere: 1 min. e 30 sec./50°/vel 1.4. Mettere nel boccale lo zucchero a velo( consiglio di mettere prima 450g e poi di aggiungerne all’occorrenza se dovesse risultare troppo appiccicosa.. ma sempre un cucchiaio alla volta fino a un max di 600g) e impastare: 1 min. /vel 5. Finchè il composto non diventerà quasi una palla.5. Togliete la pasta di zucchero dal boccale e lavorarla ancora un po’ con le mani su una spianatoia cosparsa di zucchero a velo, finchè il panetto non diventi bello liscio e malleabile.Se volete colorare la pdz, dividetela in panetti e aggiungete in ognuno qualche goccia di colorante in pasta o liquido, quindi lavorare con i guanti monouso fino a far assorbire completamente il colore.

N.B. I panetti si conservano fuori dal frigo anche per qualche mese basta avvolti nella pellicola chiusi nei sacchetti alimentari.All’occorrenza, riprendere la pdz e riscaldarla qualche secondo al microonde o in forno qualche minuto e aggiungengere, se necessario, un pò d’acqua per ammorbidirla. a volte nn è necessario

 

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Precedente Cantucci napoletani con variante senza glutine e senza lattosio Successivo Tiramisù light