Pane con lievitazione a bagno d’acqua

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Pane con lievitazione a bagno d’acqua

Conoscevo già questo metodo di lievitazione, ma non lo avevo ancora sperimentato. Il risultato è un pane croccante fuori e morbido dentro. La crosta è sottile e croccante. Il pane ideale da affettare e farcire!

Ingredienti:

  • 400 gr farina 00
  • 200 gr acqua
  • 7 gr sale
  • 10 gr zucchero
  • 10 gr lievito di birra fresco
  • farina di semola qb

Preparazione:

In planetaria, con il gancio, impastate tutto insieme tranne il sale.

Lasciate lavorare per circa 5 minuti finché non avrete ottenuto un panetto omogeneo, quindi aggiungete il sale e lasciate lavorare ancora un minuto.

In un recipiente appena più grande del panetto, mettete 3 cucchiai d’acqua e delicatamente immergete il panetto che deve essere quasi ricoperto dall’acqua (quindi se serve aggiungetene ancora). Copritelo con un coperchio.

Lasciate lievitare fino al raddoppio; in questo tempo l’impasto avrà assorbito tutta l’acqua.

Quando è raddoppiato capovolgetelo su una teglia coperta di carta da forno e cosparsa di farina di semola (se serve staccate l’impasto dai bordi del recipiente con una spatola).

Accendete il forno dopo aver messo l’impasto sulla teglia così ha il tempo di riposare. Infornate a 250° per 15 minuti, poi altri 10 min a 180°. Se il forno ha la funzione di calore solo dal basso attivatela dopo 5 minuti che avete infornato.

Lasciate raffreddare il pane nel forno con lo sportello semichiuso.

pane con lievitazione a bagno d'acqua

Procedimento Bimby:

Mettete tutto nel boccale, tranne il sale, e impastate 5 min vel spiga. Aggiungete il sale e lasciate lavorare ancora 1 min vel spiga.

In un recipiente appena più grande del panetto, mettete 3 cucchiai d’acqua e delicatamente immergete il panetto che deve essere quasi ricoperto dall’acqua (quindi se serve aggiungetene ancora). Copritelo con un coperchio.

Lasciate lievitare fino al raddoppio; in questo tempo l’impasto avrà assorbito tutta l’acqua.

Quando è raddoppiato capovolgetelo su una teglia coperta di carta da forno e cosparsa di farina di semola (se serve staccate l’impasto dai bordi del recipiente con una spatola).

Accendete il forno dopo aver messo l’impasto sulla teglia così ha il tempo di riposare. Infornate a 250° per 15 minuti, poi altri 10 min a 180°. Se il forno ha la funzione di calore solo dal basso attivatela dopo 5 minuti che avete infornato.

Lasciate raffreddare il pane nel forno con lo sportello semichiuso.pane con lievitazione a bagno d'acqua

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes