Pane ai semi di lino

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ingredienti:

  • 200 gr latte di soia
  • 100 gr acqua
  • 10 gr zucchero
  • 1 bustina lievito birra secco bio
  • 30 gr evo
  • 300 gr. farina tipo 2  bio macinata a pietra
  • 150 gr farina integrale bio macinata a pietra
  • 50 gr farina segale
  • 10 gr sale
  • Semi di lino q.b.

Procedimento:

Inserire nel boccale latte, acqua, lievito e zucchero  1 min. 37 vel 2
Aggiungere olio, farine, semi di lino quanti preferite voi, e per ultimo il sale
5 minuti spiga
Mettere a lievitare l’impasto in una bacinella grande oliata e coperta per 4 ore
Sgonfiare il pane e fare le pagnottine o prendere uno stampo da plumcake oliato e metterlo dentro.
Coprire di nuovo con canovaccio e mettere in luogo caldo (forno spento) per 4 ore.
Tirare fuori dal forno, pennellare con acqua e aggingere ancora semini  accendere il forno e quando è a 200 grdi  inserire nel fondo un pentolino di acqua e cuocere il pane 20 minuti a bbassare poi e a 180 per altri 20 minuti con carta alluminio sopra se vedete che scurisce troppo.

Nota di Daniela Boscariolo: I semi di lino (Linum usitatissimum) possono essere considerati tra i principali “semi della salute”. Nonostante le loro piccole dimensioni, contengono infatti numerosi elementi nutritivi che vengono ritenuti particolarmente benefici per il nostro organismo. E’ consigliabile inserirli nella propria alimentazione in modo regolare soprattutto se si ritiene di dover migliorare le proprie capacità digestive, ma anche per numerose altre motivazioni.
Essi sono considerati, insieme all’olio di lino che ne rappresenta il più importante derivato, come una delle fonti vegetali più ricche di omega3 presenti in natura. Sono dunque particolarmente consigliati a coloro che seguono un’alimentazione vegetariana o vegana e che quindi non traggono tali elementi nutritivi da alimenti come il pesce e i molluschi.

pane_semi_lino

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes