Tiramisù con panna e pavesini

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ingredienti:

  • 1 tazza di caffè espresso
  • 2 cucchiai liquore Baileys (facoltativo)
  • 250 g di mascarpone
  • 400 ml panna da montare (fredda)
  • 3 uova 
  • un pizzico di sale
  • 70 g di zucchero 
  • 5 pacchettini biscotti Pavesini
  • cacao amaro in polvere q.b

Procedimento:

Preparare il caffè, aggiungere 1-2 cucchiaini di zucchero ed il Baileys e lasciarlo raffreddare. Posizionare la farfalla. Separare gli albumi dai tuorli. Nel boccale asciutto aggiungere gli albumi. (I tuorli mettere in una terrinetta). Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale, 2 minuti, velocità 2-3, temperatura 40° e mettere la neve da parte in un’altra terrinetta. Montare la panna da frigo per 3 minuti, velocità 2-3 e trasferirla in un’altra terrina. Non è necessario pulire il boccale . Montare i tuorli insieme allo zucchero per 2.30 minuti, velocità 2 fino ad ottenere un composto spumoso. Nel mentre potete aprire le confezioni dei Pavesini. Unire il mascarpone al composto di uova e zucchero, amalgamandolo bene per 2 minuti, velocità 3, aggiungere la panna montata, amalgamare per 2 minuti, velocità 2. Aggiungere la neve e spatolare gli ingredienti appicciccatisi sui bordi del . Amalgamare per un 1.30, velocità 1.

In una pirofila spalmate il fondo con crema ottenuta. Immergere velocemente i Pavesini nel caffè e foderare il fondo. Quindi stendere un altro strato di crema alla panna e mascarpone, livellandolo con la spatola. Procedere con un secondo strato di biscotti e coprire con la rimanente crema. Decorazione (idea propria): potete spolverare con cacao amaro solo ai lati, aiutandovi col colino fisso, lasciando bianco il centro (o viceversa), per ottenere così delle fette in colore doppio. Riporre in frigorifero per 3-4 ore.

 

 

ricetta presa dal web testata da Lucia Chitano

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Precedente Tiramisù senza mascarpone di Simonetta Daniello Successivo Torta fredda al limone