Plumcake al pistacchio

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ingredienti:

  • Farina tipo 00 200 gr
  • Pistacchi tritati 150 gr
  • Pistacchi pasta 40 gr
  • Zucchero semolato 200 gr
  • Uova medie 3
  • Yogurt bianco intero 120 gr
  • Vaniglia 1 bacello o una bustina di vanillina
  • Lievito chimico in polvere 10 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Burro 200 gr piu’ q.b. per imburrare

Procedimento: Tritate finemente i pistacchi 10 sec. vel. 7. Metteteli da parte. Nel boccale mettete il burro a temperatura ambiente  e lo  zucchero 15 sec vel. 4. Aggiungete poi i semini di vaniglia o la vannillina,unite poi la pasta di pistacchi  (se non trovate la pasta di pistacchi potete realizzarla voi tritando finemente i pistacchi pelati),
lo yogurt , le uova  il sale, la  farina e il lievito . 30 sec. vel 5. Per ultimi i pistacchi tritati antiorario 15 sec. vel 4 ;. Imburrate uno stampo da plumcake da 30x10x8 cm ( della capacità di 1,5 L) e foderatelo con la carta forno premendo bene sulle pareti per far aderire la carta su tutti i lati
Versate all’interno dello stampo il preparato livellandolo bene in superficie con una spatola. Infornate in forno statico già caldo a 180° gradi per 50 minuti (oppure in forno ventilato a 160° per 40 minuti) fino a quando la superficie del plumcake non risulterà dorata . Sfornate il plumcake al pistacchio, lasciatelo intiepidire quindi sformatelo su un piatto da portata, tagliatelo a fette  e gustatelo!

Nota: si conserva 3 o 4 giorni, si può congelare

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Precedente Torta di riso e ricotta Successivo Crumble di mele e pere