Pardulas o formaggelle

5.00 avg. rating (86% score) - 1 vote

Ingredienti:

Per la pasta:

  • 250 g di farina
  • 25 g di strutto
  • 2 albumi
  • latte tiepido
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 g ricotta
  • 150 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • la scorza grattugiata di 1 arancia e di 1 limone
  • una bustina di zafferano

Procedimento:
Impastare la farina con albumi, strutto, sale: 1 minuto – velocità 6. Aggiungere, poco per volta, con lame in movimento a velocità 6 il latte tiepido, in modo da ottenere una pasta liscia ed elastica. Lavorare per 1 minuto a velocità 6 + 1 minuto a velocità Spiga. Lasciarla riposare ben coperta. Nel frattempo preparare il ripieno.mettere la ricotta nel boccale: 20 secondi – velocità 6. Unire zucchero, tuorli, zafferano, buccia d’arancia e limone: 30 secondi – vel 5. Lasciar riposare l’impasto e nel frattempo riprendere la pasta e tirare la sfoglia sottile, ricavandone dei dischetti del diametro di circa 10 centimetri. Su ognuno dei dischetti posare un po’ di ripieno, rialzando i lembi della sfoglia, stringendo la pasta fra le dita per formare tante scodelline dall’orlo ondulato. Disporre i dischetti ripieni su una teglia infarinata. Infornare a 180° per 20 minuti sino alla doratura superiore della formagella.

Nota di Valeria Pirisi: potete guarnire con dello zucchero a velo o con del miele e qualche codetta colorata

1391752_577485658989281_1379947900_n

1391752_577485658989281_1379947900_n1

5.00 avg. rating (86% score) - 1 vote
Precedente Scrigni di sfoglia Successivo Cioccolata calda