Crea sito

Pandoro veloce

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ingredienti:

  • 500gr farina Manitoba
  • 150gr zucchero(di canna)
  • 3 tuorli+ 2 uova intere
  • pizzico di sale
  • 60gr acqua
  • 160gr margarina (o burro)
  • 2 bustine Vanillina
  • 1 cubetto lievito di birra
  • un cucchiaino di malto d’orzo
  • zucchero a velo vanigliato a piacere x la decorazione

Procedimento:

Acqua..lievito e malto d’orzo 2 min 37° vel 2 Aggiungere margarina morbida 2 min vel 3 Unire uova e tuorli zucchero e Vanillina 2 min vel 4. con lame in movimento vel 4 inserire la farina a cucchiaiate e alla fine 30 sec vel 4. Mettere a lievitare al calduccio. …poi dopo circa un paio di ore sgonfiare e mettere nello stampo da pandoro imburrato e infarinato. Lasciar lievitare fino al raggiungimento del bordo superiore o al leggero superamento sempre al calduccio. Cuocere a 180° per circa10 min e a 160° per altri 20/25. Con una profila di acqua in forno.Fare prova stecchino. Quando è freddo x mantenerlo morbido metterlo in sacchettone di plastica alimentare.

Carmela Palazzo consiglia :Pandoro semiveloce…. se lo dovete fare non iniziate alle 4 del pomeriggio come ho fatto io…. l’ho infornato ora…. 00.30 iniziate dal mattino….presto… (( è venuto crudo…. prima l’ho messo troppo alto e gonfiando a dismisura toccava la resistenza e si stava bruciando, 1°errore, quindi va messo il piu’ basso possibile; poi ho messo la leccarda del forno sotto colma d’acqua, 2° errore, meglio una teglietta piccolina con l’acqua dentro… come ho fatto io ha creato troppa differenza tra cottura sopra e sotto… cosi’ sembrava cotto sopra e invece dentro sotto era ancora crudo, in piu’ andando oltre l’1 di notte ero troppo stanca… riprovero’… il sapore era gia’ buono cosi’, immagino cotto per benino…

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes