Pandoro di Arabella

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Pandoro

Ingredienti:

  • Gr 500 farina 00
  • Gr 90 latte
  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo 
  • Gr 150 zucchero
  • Gr 20 lievito di birra
  • Gr 170 burro
  • 1 bustina di vanillina
  • un pò buccia di limone grattugiata
  • un pò buccia d’arancia grattugiata
  • un pizzicone di sale

Procedimento:

(iniziare 24 ore prima, consigliato iniziare alle 19 di sera):

  1. Nel bimby  inserire 15 gr lievito di birra e 60 gr latte: 30 SEC. 37° vel.1. Unire 20 gr zucchero, un tuorlo e 50 gr farina: 30 Sec. Vel.4. Lasciare lievitare per un’ora.
  2. Dopo la lievitazione aggiungere 30 gr latte, i 5 gr di lievito di birra rimanenti, 100 gr zucchero un uovo e 250 gr farina: 1 minuto a vel. SPIGA. Unire 30 gr burro: 1 minuto a Vel. SPIGA. Lasciare lievitare per un’ora.
  3. Dopo la seconda lievitazione aggiungere 200 gr farina, 2 uova, 30 gr zucchero, un pizzicone di sale, la vanillina, un pò di buccia grattugiata di limone e un pò di buccia grattugiata d’arancia, impastare: 30 sec. Vel.4 e 2 minuti a SPIGA. A questo punto togliere il boccale dal bimby, chiuderlo con il suo coperchio e misurino e metterlo in frigo a lievitare per tutta la notte: 10 – 12 ore di lievitazione.
  4. Trascorso il tempo in frigorifero, prendere l’impasto e capovolgerlo sul tavolo infarinato. Tirare una sfoglia quadrata non troppo sottile e distribuire sulla sfoglia, 140 gr burro a pezzettini. Portare gli angoli della sfoglia al centro della sfoglia chiudendo a pacchettino e stirare a rettangolo, facendo attenzione a non far fuoriuscire il burro. e piegate in 3 a portafoglio, girare, stirare, ripiegare e girare. (tipo pasta sfoglia). Mettere in frigo per 15 minuti.
  5. Stirare e ripiegare tre volte e rimettere di nuovo in frigo per 15 minuti.
  6. Stirare e ripiegare tre volte. Ungersi le mani di burro e con l’impasto formare una palla. Mettere la palla nello stampo imburrato e far lievitare per almeno 6 ore o comunque fino a quando la pasta non raggiunge la cima.
  7. Infornare a 150° in forno caldo per almeno un’ora. Spegnere il forno, lasciare lo sportello semiaperto e il pandoro dentro per altri 10 minuti.
  8. Tirare fuori, capovolgere lo stampo lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.
  9. IL PANDORO è PRONTO E BUONO!

1471242_10200946401882158_492248365_n

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Precedente Gomasio Successivo Liquore alla Nutella