Crea sito

Pan di spagna

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Pan di spagna

Esistono molte versioni della ricetta del pan di spagna, la maggior parte delle quali prevedono l’utilizzo del lievito. Il vero pan di spagna deve essere realizzato invece senza lievito…il trucco sta tutto nel montare molto bene le uova e nell’incorporare la farina senza smontarle. Sembrerà una cosa difficile da fare, ma è più semplice di quanto si pensi.

Se preferite realizzare la versione CON LIEVITO, trovate qui la ricetta.

Questa ricetta basterà per uno stampo da 20-22 cm, per aumentare la dose per uno stampo di diversa misura puoi utilizzare questo pratico strumento (scaricabile): Convertitore quantità per stampi di varie misure

NB: Nelle ultime 4 foto il pan di spagna è stato montato a mano…un po’ di lavoro, ma risultato eccellente!

Ingredienti per uno stampo da 20-22 cm:

  • 5 uova
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione:

Con uno sbattitore a fruste, o con la planetaria, montare uova, zucchero, sale e vanillina per 15-20 minuti, finchè il composto non diventerà chiaro e spumoso.
Sollevare le fruste e lasciare cadere un po’ di composto sull’impasto montato: è montato a sufficienza se il filo di pasta “scrive”.

Se la spuma non risulta gonfia, leggera, e non “scrive” (lasciandola colare dalla spatola deve lasciare una traccia evidente, senza sciogliersi subito) date del tempo aggiuntivo. In questo caso specifico non possiamo affidarci al timer in quanto ci sono diversi fattori che incidono sulla montata.

Unire la farina un po’ per volta, mescolando con un cucchiaio di legno, o con una “marisa”, con movimenti dall’alto verso il basso, in modo che si incorpori al composto senza smontarlo.

Versare l’impasto al centro dello stampo bene imburrato e infarinato, livellarlo bene dando un paio di colpi sul tavolo con la teglia piena, e cuocere a 170°, in forno già caldo, per circa 30-40 minuti.

Importante: non aprire il forno, per nessun motivo al mondo, prima che sia trascorso il tempo indicato…altrimenti la massa montata collasserà subito e invece di un pan di spagna avrete una frittata.

Procedimento Bimby:

Montare uova, zucchero, sale e vanillina per 15 min vel 3.

Se la spuma non risulta gonfia, leggera, e non “scrive” (lasciandola colare dalla spatola deve lasciare una traccia evidente, senza sciogliersi subito) date del tempo aggiuntivo. In questo caso specifico non possiamo affidarci al timer in quanto ci sono diversi fattori che incidono sulla montata.

Con le lame ancora in funzione aggiungere la farina un po’ per volta, lavorando ancora per 1 minuto a vel 3, o comunque finchè il composto non sarà omogeneo.

Versare l’impasto al centro dello stampo bene imburrato e infarinato, livellarlo bene dando un paio di colpi sul tavolo con la teglia piena, e cuocere a 170°, in forno già caldo, per circa 30-40 minuti.

Importante: non aprire il forno, per nessun motivo al mondo, prima che sia trascorso il tempo indicato…altrimenti la massa montata collasserà subito e invece di un pan di spagna avrete una frittata.

pan-di-spagna

mimosa-2 mimosa-1
mimosa-3

mimosa-5

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes