Cornetti Sfogliati

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Cornetti Sfogliati

Da pasticcera devo ammettere che non è semplice realizzare a casa dei cornetti come quelli del bar, ma con un po’ di pazienza tutto è possibile.

Ingredienti:

  • 300 gr farina manitoba
  • 200 gr farina 00
  • 100 gr zucchero
  • 180 gr acqua
  • 25 gr lievito di birra
  • 2 uova
  • 100 gr burro morbido
  • 150 gr burro per sfogliare
  • aroma panettone (in alternativa scorza di arancia e limone)
  • vanillina
  • 1 uovo per spennellare

Preparazione:

In planetaria (o a mano se avete abbastanza forza) impastate insieme le farine, lo zucchero, l’acqua, gli aromi,le uova e il lievito. Con il Bimby, fate lavorare per 10 min a vel spiga.

Dopo 10 minuti, quando l’impasto inizierà ad incordare, aggiungete 100 gr di burro morbido, quindi lasciate lavorare finché non sarà completamente assorbito. Con il Bimby basteranno 2 min a vel spiga.

Otterrete un impasto liscio con una buona maglia glutinica.

(Maglia glutinica)
cornetti-glutine

Mettete a lievitare nel forno, fatto precedentemente intiepidire come se fosse una camera di lievitazione, per almeno un paio d’ore.

(Impasto lievitato)cornetti-impastoUna volta raddoppiato, stenderlo in forma rettangolare con uno spessore di mezzo centimetro. Appiattire 150 gr di burro per sfogliare (tolto dal frigo almeno 4 ore prima dell’utilizzo) tra 2 fogli di carta da forno, per una lunghezza pari a 2/3 del rettangolo di impasto.

Mettete il burro appiattito sopra all’impasto, facendo combaciare solo il lato sinistro, quindi piegate verso il centro il lato desto (coprendo parte del burro) e poi piegate verso il centro anche il lato sinistro. In questo modo avrete dato una piega a 3 all’impasto.

Se l’impasto è troppo caldo, deve riposare in frigo per una mezzora, altrimenti stendetelo tenendo le pieghe rivolte verso di voi, per uno spessore di mezzo centimetro.

(Piega a 3)pieghe-cornetti

A questo punto bisogna dare una piega a 4. Prendete il lato sinistro e ripiegatelo fino al centro, poi quello destro e ripiegate fino al centro, quindi chiudete a libro.

Se l’impasto è troppo caldo, deve riposare in frigo per una mezzora, altrimenti stendetelo di nuovo tenendo le pieghe rivolte verso di voi, per uno spessore di mezzo centimetro.

Ricavate i cornetti tagliando dei triangoli lunghi 20 cm e arrotolateli dalla base fino alla punta. Oppure date la forma che preferite.

(Treccia)cornetti-treccia

Metteteli sulla teglia che userete per infornarli (abbastanza distanti tra loro) e lasciateli lievitare per un paio d’ore (fino al raddoppio) nel forno-camera di lievitazione.

Quando i vostri cornetti saranno lievitati, toglieteli dal forno e spennellateli con l’uovo sbattuto. Nel frattempo accendete il forno a 170°, e quando sarà arrivato a temperatura infornate i cornetti per circa 25 minuti (dipende dal forno, quindi controllate la cottura).

Mentre i cornetti cuociono, preparate uno sciroppo di acqua e zucchero in parti uguali. Spennellateli con questo sciroppo appena li toglierete dal forno.

(Interno del cornetto)cornetto

cornetti

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Precedente Treccine soffici alla panna Successivo Tortini con cuore morbido Light