Cassata siciliana di Anna Rita De Fraia

4.00 avg. rating (76% score) - 1 vote

PAN DI SPAGNA:

  • 150 gr di farina,
  • 150 gr di zucchero,
  • 4 uova,
  • 1 bustina di pane degli angeli,
  • un pizzico di sale

PASTA REALE:

  • 200 gr di farina di mandorle,
  • 200 gr di zucchero a velo (vi consiglio quello comprato),
  • 1 bustina di vanillina,
  • 1 albume d’uovo,
  • 1 fialetta di essenza di mandorla (non dimenticatela da molto piu’ sapore)

GLASSA REALE:

  • 250 gr di zucchero semolato,
  • 1 albume
  • 2 cucchiai di acqua e
  • qualche goccia di limone

RIPIENO:

  • 800 gr di ricotta di pecora messa il giorno prima ad asciugare nel frigo e in un colino (la qualita’ della ricotta e’ importante per una buona cassata),
  • 500 gr di zucchero semolato,
  • 100 gr di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO: inserire nel boccale le uova, lo zucchero e la farina a vel 5 per 1 minuto, poi aggiungere il sale e il lievito 30 sec. vel 5 mettere l’impasto in una teglia imburrata e nel forno preriscaldato a 180° fin quando non si imbrunisce ( fate la prova stecchino.Nel frattempo preparare la pasta reale mettere nel boccale la farina di mandorle, lo zucchero a velo, la vanillina, la fialetta di mandorle e l’albume vel 4 per 1 minuto (io la pasta di mandorle la divido a meta perche’ faccio una parte verde e una parte bianca la parte verde si aggiunge la pasta di pistacchio ma se nn la trovate colorante verde tranquille!!)Ora iniziamo a comporre la cassata, prendere il pan di spagna e tagliarlo a fettine sottili e metterle in un ruoto da pastiera di grano foderando il fondo con carta da forno, mettiamo la base del pan di spagna sotto poi stendiamo la pasta di mandorle dei due colori e facciamo dei quadrati che metteremo all’altezza del ruoto infarinando con zucchero a velo.Per il ripieno prendiamo la ricotta bella fredda e asciutta, aggiungiamo lo zucchero semolato e le scagliette di cioccolato e mescoliamo bene senza lavorarlo troppo riempire il ruoto e dopo metto copriamo di nuovo con pan di spagna con fettine sottili, mettere un vassoio sopra e riporlo nel frigo per un paio di ore mettendo sopra un peso in modo che si compatti tutto.Poi riprendere la cassata capovolgerla su un vassoio facendo staccare bene i bordi prepariamo la glassa reale inserendo nel boccale zucchero polverizziamo per 20 sec vel 9/10 poi aggiungiamo albume acqua e qualche goccia di limone per 30 sec vel 6 e glassare subito la cassata poi decorare a piacere riporre in frigo e servire ben fredda

4.00 avg. rating (76% score) - 1 vote
Precedente Torta Caroteciocco Successivo Ciambella alla panna di Damerinda Procida